Il GILS lancia le prime Scleroderma Unit in Italia

Un altro traguardo importante per diagnosticare e curare la Sclerosi Sistemica

Porre l'ammalato al centro di tutto con la possibilità di accedere, con corsia preferenziale, ad equipe specialistiche per la diagnosi e la cura della Sclerosi Sistemica e delle sue complicanze.
Una sfida non facile ma possibile grazie alle Scleroderma Unit, progetto pilota voluto dal GILS, Gruppo Italiano Lotta alla Sclerodermia , sostenuto dal Comitato scientifico e concertato con le Aziende Ospedaliere e le Istituzioni.

Le Scleroderma Unit, realtà ben radicate nel mondo anglosassone e statunitense, sono ambulatori rivolti a quei pazienti che necessitano assistenza, diagnostica e terapeutica, di un team specializzato ed integrato in una realtà multidisciplinare.

«La nostra volontà e il nostro desiderio di mettere l'ammalato al centro si sta finalmente realizzando. Questo grazie alla stupenda collaborazione che si è creata e consolidata negli anni tra tutte le componenti scientifiche, istituzionali e il Gils.» ha affermato Carla Garbagnati Crosti, presidente del Gils.

Pur nelle diversità, le linee e i criteri sono comuni e partono dalla costituzione di un ambulatorio ultra specialistico che propone di:

  • migliorare l'assistenza del malato sclerodermico nella totalità della persona;
  • favorire percorsi di cura e di diagnosi per il malato tramite la costituzione di un network specialistico che ottimizzi la diagnosi precoce e il trattamento delle complicanze della malattia, gestito e coordinato dai medici dell'ambulatorio;
  • trasferire nella pratica clinica e sul malato le più aggiornate esperienze e competenze da parte di personale che partecipa a corsi di formazione e a congressi, diventando lui stesso figura di "opinion leader" del settore;
  • offrire all'ammalato la possibilità di partecipare a studi clinici e aver accesso a trattamenti altamente innovativi.

Il progetto Scleroderma Unit, realizzato con un contributo del Gils di 20.000 euro, vede partire quest'anno 4 ambulatori ultra specialistici a Milano, Immunologia Clinica Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, a Torino nell'ambito dell'AO San Luigi Gonzaga di Orbassano, a Genova nell'ambito della UOC di Medicina Interna e Immunologia Clinica, IRCCS AO Universitaria San Martino, ed infine a Roma, Az. Univ. Policlinico Umberto I, UOC Immunologia Clinica B.

A Legnano, inoltre, la Unit vedrà sviluppato un presidio medico infermieristico ultra specialistico dedicato alla cura e alla diagnosi della Sclerosi Sistemica nell'ambito dell'UO di Medicina Interna dell'AO Ospedale Civile, senza costi per il Gils.

«Vinceremo la malattia insieme con una squadra a 360 gradi!» afferma entusiasta la presidente del Gils.

Scleroderma Unit Milano

Scleroderma Unit Genova

Scleroderma Unit Umberto I Roma

Scleroderma Unit Policlinico Gemelli Roma

Scleroderma Unit  San Luigi Gonzaga, Orbassano (TO)

Scleroderma Unit Modena

Scleroderma Unit Legnano (MI)

Scleroderma Unit Catania

Scleroderma Unit Firenze

Scleroderma Unit Siena

Il Prof. Nicola Giordano, ci comunica la nascita di una Scleroderma Unit a Siena "DE MOTU PROPRIO"

La Scleroderma Unit Senese è stata istituita con decreto aziendale n°184 del 12 marzo 2015

Decreto Aziendale n°184