Progetti chiusi

"Nuovo Spot GILS"

Spot informativo sulla GILS sulla Sclerodermia

Il Consiglio Direttivo, nella riunione del 2 febbraio 2016, ha deliberato, nell’ambito dei propri poteri decisionali, di portare avanti la proposta/offerta dei giovani di “Insania Film” per un nuovo spot GILS da poter usare sia sulle TV, che sulle metropolitane, autobus ed aeroporti, e che possa essere usato sia per la Giornata del Ciclamino, ma anche come veicolo di informazione per una diagnosi precoce a partire dal fenomeno di Raynaud.

VII Galà della Lirica in Villa Caproni

VII Galà della Lirica in Villa CaproniEvento: “VII Galà della Lirica in Villa Caproni”
Vizzola Ticino, Varese
Sabato 12 Marzo 2016, ore 21

 

Premessa:

Il Sindaco di Vizzola Ticino, sig. Romano Miotti, ed il Coro Lirico della Corale Arnatese hanno organizzato il VII Galà della Lirica in Villa Caproni, con partecipazione ad inviti. La raccolta della serata sarà devoluto a favore del GILS, sul fondo per la ricerca scientifica.

La Presidente GILS, felice per la splendida iniziativa, ha presentato l’evento al Consiglio Direttivo che ha approvato all’unanimità. Si ringrazia l’amica Laura Ceron che è stata promotrice e parte attiva dell’iniziativa.

Il Concerto si terrà a Vizzola Ticino (Va), in Villa Caproni, sabato 12 marzo 2016, alle ore 21, ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

Spettacolo teatrale a favore del GILS - "Il delitto di Lord Arthur Saville"

Torino,  domenica 7 Febbraio, h 15.30

presso +Spazio Quattro, via Gaspare Saccareli, 18

La nostra Consigliera Miriam Fusco, insieme all’Associazione Culturale BDC, ha organizzato uno spettacolo teatrale a Torino, a favore del GILS. Lo spettacolo teatrale “Il delitto di Lord Arthur Saville”, sarà eseguito dalla Compagnia teatrale “I Brocchi da Carretta”. Lo spettacolo sarà ad offerta libera ed i fondi raccolti saranno donati al GILS.

Progetto: “Contributo all’acquisto di Arredi per nuova Sala Terapia c/o Scleroderma Unit-Ge”

Modalità, oggetto della donazione ed obiettivi:
Per poter sopperire all’aumento delle infusioni si è reso necessario aumentare il numero dei posti
disponibili per la terapia. Il prof. Puppo si è fatto assegnare una nuova stanza, che sarà adibita alla
terapia infusionale, mediante le nuove pompe di infusione, che sono “indossabili”. Si è pensato di
attrezzare questa Sala in modo più confortevole ed adatta a persone che potranno muoversi, pertanto
saranno messe delle poltrone relax e la Sala sarà attrezzata con un po’ di “confort”.

Pagine