Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
La Dr.ssa Giulia Bandini ha condiviso al convegno GILS innovazioni significative nell’uso dell’ecografia per lo studio non invasivo del sistema gastrointestinale nella sclerosi sistemica.
Superando le limitazioni tradizionali legate al contenuto di gas e feci, la tecnica di ecografia multi parametrica apre nuove frontiere nella diagnosi e nella comprensione di questa malattia complessa.
Grazie a queste avanzate metodologie, possiamo ora esplorare con maggiore dettaglio la vascolarizzazione e la morfologia intestinale, migliorando significativamente l’assistenza ai pazienti.