Da metà settembre a fine ottobre 2023, in alcuni casi anche a novembre in base alle diverse situazioni climatiche regionali, le ‘Giornate del ciclamino’ si sono svolte, grazie ai volontari, con l’allestimento di oltre 60 punti d’informazione, con la collaborazione delle strutture socio sanitarie e del personale medico infermieristico.

La cultura della prevenzione è la ragione primaria dell’iniziativa anche se la raccolta fondi, attraverso l’offerta del nostro fiore simbolo, consente di aiutare e sostenere le molteplici iniziative di GILS.
Per me personalmente è stata un’esperienza nuova che, come tale, mi ha fatto provare un po’ di ansia e agitazione ma anche entusiasmo, soprattutto confrontandomi con le moltissime persone che hanno messo a disposizione tempo ed energie per la preparazione di questo momento centrale della vita associativa.

L’organizzazione e il coordinamento, seppure supportati da persone esperte e competenti, hanno comportato un impegno significativo: sembrava semplice, ma in realtà le questioni di cui occuparsi erano talmente tante! Un primo passaggio è stato il coinvolgimento dei volontari nelle singole regioni, poi le richieste ai comuni per l’occupazione del suolo pubblico e quelle agli ospedali e ai medici per le visite e le capillaroscopie. Quello che ho scoperto è che la generosità è contagiosa, telefonate ed email di persone che volevano aiutare e predisporre nuovi banchetti erano continue e fino a novembre, contrariamente alle previsioni, sono state realizzate nuove postazioni.

Un grazie speciale a tutti voi che mi avete donato un qualcosa di straordinario tramite il vostro entusiasmo e la vostra voglia di mettervi in gioco, grazie per avermi fatto vivere quest’esperienza che con i suoi alti e i suoi bassi ha arricchito la mia vita, in cambio io spero di essere stata d’aiuto e aver donato anch’io un qualcosa che rimarrà nei vostri cuori.

Costanza Pastarini
Referente Giornata del Ciclamino

Rendiconto specifico previsto dal Co. 6, Art. 87 del D.Lgs. n. 117/2017 e S.M.I.

Entrate specificheImporto
Donazioni libere€ 69.694,00
TOTALE€ 69.694,00
Spese specificheImporto
Acquisto ciclamini€ 10.267,00
Spese Stampati e Grafica€ 927,00
Spese spedizioni€ 904,00
Costo del Personale€ 3.122,00
Costi vari€ 1.303,00
TOTALE€ 16.523,00
AVANZO€ 53.171,00

Grazie all’impegno di tutti siamo riusciti ad ottenere una somma cospicua per la ricerca.
Siamo fieri e orgogliosi di aver potuto collaborare, aiutando e ascoltando la voce dei nostri soci e pazienti; questo è stato possibile grazie all’immenso lavoro di tutti i volontari, ai quali, ancora una volta, va il nostro grazie di cuore.

L’obiettivo per il 2024 sarà quello di continuare a incrementare il numero dei partecipanti alla nostra Giornata del Ciclamino per permettere una diffusione dell’evento e delle iniziative del GILS su tutto il territorio nazionale.